Obbligo di formazione per i gestori di sale e locali per il gioco d’azzardo

Nel mese di ottobre 2014 la Giunta della Regione Lombardia ha deliberato le disposizioni relative alle modalità di formazione dei gestori delle sale da gioco e dei locali in cui sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito, in attuazione a quanto disposto dall’art. 9, comma 1, della Legge Regionale N.8/2013, tesa a contrastare il fenomeno della ludopatia.

 

Il Consiglio Regionale Lombardo con la delibera del 31 ottobre 2014 ha stabilito che “tutti i gestori di sale da gioco e locali ove sono installate le apparecchiature da intrattenimento per il gioco lecito devono adeguarsi all’obbligo formativo entro 12 mesi dalla data di pubblicazione del provvedimento sul BURL”, quindi entro il 31 ottobre 2015, con la sola eccezione per le attività iniziate successivamente al 31 ottobre 2014 che invece dovranno assolvere tale obbligo formativo entro 6 mesi dalla data di installazione delle apparecchiature.

 

Come descritto sul sito della Regione Lombardia www.territorio.regione.lombardia.it “per gestore si intende, come da regolamento regionale n. 5 del 16 dicembre 2014, il titolare dell’esercizio, anche con diversa attività prevalente, in cui sono installati gli apparecchi per il gioco d’azzardo lecito o, in caso di sua assenza, il soggetto responsabile dell’attività”. Da ciò si evince che un soggetto responsabile e formato debba essere sempre presente nei locali.

 

Come da d.g.r. 2573 del 31/10/2014 i percorsi formativi:

– sono attuati da soggetti accreditati alla Formazione presso Regione Lombardia;

– sono tenuti da docenti autorizzati dall’ASL territoriale;

– hanno durata di 4 ore con frequenza obbligatoria del 100%;

– prevedono una prova finale al cui superamento si consegue un attestato regionale;

– hanno un costo massimo di 100€ + IVA.

 

Requisiti per l’iscrizione:

– 18 anni compiuti;

– per gli stranieri una buona conoscenza della lingua italiana.

La mancata partecipazione ai corsi comporta una sanzione amministrativa da 1.000 a 5.000 euro. Si ricorda inoltre che non sono ritenuti validi per questo adempimento i corsi on-line.

Consigliamo di prendere visione del testo della delibera e delle FAQ presenti sul sito della Regione Lombardia, entrambe scaricabili direttamente dal sito www.tokens.it

Di seguito la proposta formativa di Laboratorio di Cultura partner Tokens srl.

Per qualsiasi ulteriore informazione rimaniamo a disposizione al numero telefonico 035.973215 o mail eleonorabaiguini@tokens.it.

 

Laboratorio di Cultura

 

ORGANIZZA

CORSI per

GESTIONE di SALE e LOCALI per il GIOCO d’AZZARDO

 SEDE:

PISOGNE c/o Sala de Lisi (ex biblioteca Comunale) via Cavour

BRENO (in caso di adeguato numero di iscritti)

BERGAMO via Ghislandi, 24

TREVIGLIO

BRESCIA

ISEO

PROSSIME DATE DISPONIBILI (Pisogne):

– BERGAMO lunedì 12 ottobre 2015 – h. 14.00 – 18.00

– TREVIGLIO mercoledì 14 ottobre 2015 – h. 14.30 – 18.30

– PISOGNE lunedì 19 ottobre 2015 – h. 14.00 – 18.00

– ISEO mercoledì 21 ottobre 2015 – h. 14.30 – 18.30

 

E’ già possibile PRENOTARSI per i corsi futuri di cui non sono disponibili

al momento le date.

 

COSTO: Convenzione Tokens (da segnalare in fase di iscrizione)

50 € + IVA

 

ATTESTATO DI COMPETENZA REGIONALE RILASCIATO:

«Gestire la relazione con la clientela a rischio ludopatia»

 

ISCRIZIONI:

e-mail: info@laboratoriodicultura.com

Fax: 0364.1950202

telefono: Gian Luigi 348.7224898 (chiamare dalle ore 10.00 alle ore 19.00 lun-ven)

 

Laboratorio di Cultura S.n.c.  
via f.lli Rosselli 3C – 25055 PISOGNE (BS) www.laboratoriodicultura.com
Registro Imprese di Brescia nr. 03105240984 – REA nr. 505736 info@laboratoriodicultura.com
tel. 0364 87 263 laboratoriodicultura@sicurezzapostale.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RIMANI INFORMATO ISCRIVITI !!

Nome

Cognome

@mail


Autorizzo il trattamento dei dati.

© 2017 Copyright Tokens S.r.l. - Via Cesare Battisti, 115 - 24062 Costa Volpino (BG) Tel. +39 035 973215 - Fax +39 035 970889 P.I. 03060140161 - Email : info@tokens.it