Nuovo sistema sanzionatorio a tutela del gioco lecito. Punire chi sbaglia è garanzia per tutti

Alla legge delega fiscale si è affidato anche il compito di riscrivere le norme attinenti il “quadro sanzionatorio” che dovrebbe “tutelare” il gioco legale, o, per meglio dire, perseguire nel modo più efficace possibile quel gioco che si sottrae alle regole e alle tasse.

Tutti gli addetti ai lavori ben conoscono le “complessità” e le “insidie” anche giuridiche che attualmente impediscono di scindere chiaramente il gioco in legale e autorizzato da un lato, illegale e criminale in quanto non autorizzato, dall’altro lato.

Parimenti nota è la difficoltà con cui l’attuale sistema regolamentare si propone di tutelare il buon andamento del sistema legale di gioco, attraverso norme stratificate nel tempo e non sempre coordinate con altri testi e altre previsioni.

Un gruppo di lavoro interno a Sistema Gioco Italia, a cui parteciperà attivamente il Centro Studi AS.TRO, si è proposto di agevolare l’analisi normativa su tale profilo, unitamente alla ricerca di soluzioni legislative che possano garantire tutela agli operatori virtuosi. L’unico modo per farlo è contrastare l’illegalità con strumenti efficaci, punendo severamente chi sbaglia. Un accurato censimento di fenomeni e una approfondita raccolta di prove attinenti la “realtà” dell’illegale, sarà presto ultimata e costituirà tangibile esempio di capacità collaborativa del sistema confindustriale nei confronti delle Istituzioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

RIMANI INFORMATO ISCRIVITI !!

Nome

Cognome

@mail


Autorizzo il trattamento dei dati.

© 2017 Copyright Tokens S.r.l. - Via Cesare Battisti, 115 - 24062 Costa Volpino (BG) Tel. +39 035 973215 - Fax +39 035 970889 P.I. 03060140161 - Email : info@tokens.it